AIAS organizza, con il contributo e il patrocinio del quartiere Porto-Saragozza di Bologna, il corso di Informazione per Caregivers di persone anziane e/o con disabilità.

Si tratta di due cicli di incontri destinati ai Caregiver informali: i familiari di persone anziane o disabili con vari livelli di autonomia residua, incluso chi non ha ancora dei carichi assistenziali, ma che ha la volontà di informarsi preventivamente rispetto a come gestire in modo corretto le possibili situazioni che si troverà ad affrontare.

La formazione è rivolta anche agli assistenti familiari che vogliono migliorare il proprio approccio al lavoro, acquisire nuove informazioni e competenze e fare rete con altri soggetti della comunità di riferimento.

Saranno due serie di quattro incontri ciascuna. La prima serie è rivolta ai Caregivers che si occupano delle persone anziane, e partirà martedì 20 Ottobre. La seconda serie, dedicata ai Caregivers di persone disabili, partirà martedì 6 Dicembre. Maggiori dettagli si possono trovare nel volantino a seguire.

L’obiettivo degli incontri è l’informazione e lo scambio di esperienze, formazione e sensibilizzazione, rivolto ai cittadini. Le tematiche affrontate nei quattro incontri offriranno alla comunità la possibilità di acquisire delle informazioni utili per affrontare al meglio il carico assistenziale che è sempre più frequente e oneroso.

In particolare si affronteranno i seguenti temi:

  • I percorsi assistenziali nella perdita delle autonomie:
    – La nuova normativa sui caregiver: cosa prevede e quali sono i vantaggi per me?
    – Percorsi assistenziali tra pubblico e privato: cosa posso fare quando ho bisogno?
  • Valutazione della qualità della vita all’interno dell’ecosistema della cura: quali sono le principali accortezze nel lavoro di cura? Per un approccio orientato ai diritti umani.
  • Uno sguardo operativo: come gestire le problematiche nella pratica quotidiana.
  • Le tecnologie assistive e la domotica per migliorare l’autonomia e la qualità della vita.

Per informazioni e iscrizioni presso la sede di AIAS in piazza della Pace 4/A, o via mail a: Dott.ssa Valentina Fiordelmondo vfiordelmondo@aiasbo.it