A motivo dell’annullamento (causa Covid-19) del bando per il contributo che il Comune di Bologna dà alle famiglie per le vacanze estive dei ragazzi, quest’anno abbiamo potuto offrire solo qualche gita, giornaliera e senza pernottamenti, per ragioni di sicurezza. E per i ragazzi, provati dal lockdown e dalle distanze interpersonali, è stato un po’ come rinascere.

La prima gita l’abbiamo fatta il 27 luglio a Borghi, sulle colline di Savignano sul Rubicone, una terrazza naturale con vista mozzafiato su San Marino e San Leo. Il 6 agosto abbiamo portato i ragazzi a Castel dell’Alpi e al Rifugio Rioletta, percorrendo qualche centinaio di metri della Via degli Dei! Il 20 agosto, in una splendida giornata di sole, il gruppo l’ha passata al Villaggio della Salute di Monterenzio, con terme, tuffi e bagni. Infine il 21 agosto all’Agriturismo I due Laghi di Gambulaga (FE), dove i ragazzi hanno potuto vivere una giornata in un ambiente naturale incontaminato, in piacevole relax, silenzio, natura. Biopiscina e Centro Benessere.

21 Agosto – Agriturismo I due Laghi

20 Agosto – Villaggio della Salute

6 Agosto – Castel dell’Alpi – via degli Dei

 

27 Luglio – Borghi 

Per informazioni: Sereno Luciano
soggiorni@aiasbo.it – 331 6314129