Il 13 Ottobre partirà un ciclo di incontri gratuiti rivolti a donne con disabilità per parlare di diritti personali, identità di genere, discriminazioni e riconoscimento delle relazioni disfunzionali.

Inaugurato nel maggio scorso, il nuovo servizio di supporto per donne con disabilità vittime di discriminazione e/o violenza nato a Bologna è frutto della collaborazione tra l’associazione MondoDonna Onlus e Aias Bologna Onlus. Attraverso lo “Sportello CHIAMA chiAMA” è possibile accedere ai servizi di accoglienza, ascolto e orientamento.

Approfondisci il tema
Leggi l’interessante intervista di Informareunh al team di lavoro

Per informazioni: Valentina Fiordelmondo
vfiordelmondo@aiasbo.it – 051 454727