Il Tempo Libero rappresenta un importante spazio di crescita, di sperimentazione dell’essere adulti, di confronto con il mondo reale, anche per le persone disabili.

Aias Bologna Onlus ritiene che il Tempo Libero sia un diritto per le persone con disabilità. Non si tratta di una concessione, ma rappresenta il diritto alla possibilità di utilizzare l’ambiente sociale e quanto esso può offrire.

Il Tempo Libero è strettamente correlato alla qualità della vita delle persone, di tutte le persone, anche quelle con disabilità.

Per questo è fondamentale dare priorità:

  • Al benessere,
  • Al divertimento,
  • Allo sviluppo della capacità di gestire relazioni interpersonali con sempre maggiore autonomia e serenità,
  • Al contrasto dell’isolamento sociale,
  • Al superamento della solitudine.

In questo senso il Tempo Libero diventa lo spazio della scelta e della possibilità concreta di pensarsi ed essere protagonista e di conquistarsi occasioni di autonomia decisionale. Le attività di tempo libero riconoscono alle persone con disabilità la dignità data dall’inclusione sociale, dell’essere persone tra le persone.

Per questo AIAS promuove numerose iniziative di tempo libero sia in proprio (feste, cene, week end, eventi promozionali) che occasioni di partecipazione ad eventi sul territorio organizzati da altri, per

  • Migliorare le condizioni di vita delle persone disabili, accrescendone il livello di benessere e di autonomia,
  • Creare percorsi di avvicinamento alla cultura e alle arti, promuovendo integrazione e socializzazione, per favorire la partecipazione attiva alla vita culturale e al dialogo sociale di persone disabili.
  • Superare tutte le barriere: architettoniche, culturali e sociali che impediscono alle persone disabili di essere fruitrici a pieno titolo delle proposte culturali e ricreative che il territorio può offrire.
  • Trascorrere momenti piacevoli di puro divertimento e condivisione.

Per informazioni e richieste: Alberto Manzoni
amanzoni@aiasbo.it – 051 454727

Articoli correlati