Spazi accessibili a Villa Spada, una stanza all’aperto – Collegamento accessibile tra la Biblioteca e il Monumento alle Donne Partigiane.

Vota Ora!

Aiutaci a realizzare il nostro progetto!

Nel progetto presentato, si parla di cultura, storia, memoria, inclusione, vita quotidiana e di spazi accessibili a tutti, in un parco cittadino meraviglioso e unico come Villa Spada. 

Il progetto nasce dalla fusione di iniziative proposte da associazioni presenti nel quartiere Porto-Saragozza, quali: ANPI, il Centro Sociale e Orti 2 agosto 1980, AIAS Bologna Onlus, La Skarrozzata, Casetta Rossa, Artecittà, Youkali, SPI CGIL, Andare a Veglia.

Obiettivo del progetto è riuscire a rendere vivo il Monumento e la Biblioteca che, così, diventerebbe una stanza all’aperto dotata di ombra e arredata per lo studio e la lettura.

Si vuole inoltre garantire a persone disabili l’accesso al parco, alla Villa Spada, alla Biblioteca Tassinari Clò e al Monumento, sia dalla fermata del bus “Casaglia” che da Via Saragozza.

È possibile votare il nostro Progetto dal 30 ottobre al 19 Novembre!

Volantino del Progetto di Aias

Alcune informazioni sul voto

Pagina Facebook dell’evento