Soluzioni digitali in ambito sanitario: uso delle tecnologie digitali in ambito sanitario per l’auto-gestione delle malattie croniche dei pazienti più anziani.

Sulla scia di un Progetto Horizon 2020 già premiato in passato, il progetto europeo SEURO (Scaling EUROpean citizen driven transferable and transformative digital health), al quale AIAS Bologna partecipa, si propone di contribuire alla ricerca sull’uso delle tecnologie digitali in ambito sanitario per l’auto-gestione delle malattie croniche dei pazienti più anziani.

In particolare, il Progetto utilizzerà la piattaforma ProACT, che è stata sviluppata per consentire agli individui over 65 che vivono in casa affetti da malattie croniche/multimorbosità di comprendere meglio e gestire in modo indipendente la propria salute e il proprio benessere.

SEURO (soluzioni digitali in ambito sanitario) vede coinvolto un consorzio multidisciplinare di organizzazioni pubbliche e private, che lavoreranno assieme nei prossimi anni per l’ampliamento e il trasferimento di soluzioni di assistenza digitale integrate. L’obiettivo è sviluppare tre nuovi strumenti di supporto per implementare e valutare nuove soluzioni digitali rispondenti alle esigenze dei pazienti.
SEURO si rivolge a più di 50 milioni di pazienti affetti da multimorbosità in Europa, aiutandoli ad autogestire in modo proattivo le proprie patologie e compensare il costo annuale di 700 miliardi di euro dell’Unione Europea per la gestione delle malattie croniche. SEURO propone di analizzare quali sono gli elementi chiave utili per supportare le organizzazioni europee, a livello locale e regionale, a scalare, sostenere e trasferire la piattaforma di assistenza digitale integrata incentrata sulle persone ProACT (sviluppata e testata con successo nell’ambito di Horizon 2020, PHC-25- 2015).

La ricerca porterà alla creazione di tre nuovi strumenti di supporto alle persone più fragili: uno strumento di autovalutazione della trasferibilità (ProTransfer) per valutare la preparazione al trasferimento della soluzione; un framework di cambiamento comportamentale (ProBCF) e un modello di previsione basato sull’intelligenza artificiale (AI) (ProInsight) per valutare l’impatto di una soluzione sulle prestazioni del sistema sanitario.

È previsto un periodo di prova che vedrà coinvolto un campione di 720 anziani e figure di assistenza/supporto, all’interno dei servizi sanitari (Irlanda, Belgio, Svezia per misurare l’efficacia della piattaforma). I partecipanti avranno almeno una delle seguenti patologie: malattie cardiovascolari (escluso l’ictus), difficoltà respiratorie e diabete. Il potenziale commerciale sarà verificato durante il progetto grazie ad una sperimentazione esplorativa condotta da AIAS Bologna per valutare l’impatto di SEURO nel facilitare il processo di acquisto da parte dei fornitori di servizi sanitari che mirano a implementare ProACT.

SEURO coinvolge un consorzio multidisciplinare dell’UE composto da quattro organizzazioni pubbliche e otto private (tra cui una delle aziende ICT leader a livello mondiale, il più grande fornitore di assistenza domiciliare e due fornitori europee di servizi e reti tecnologiche). Il partenariato assicura una solida alleanza per consolidare le risorse di ricerca dell’Unione Europea per un nuovo approccio nel trasferimento di soluzioni di assistenza digitale integrate.


Link per maggiori informazioni sul progetto

Inizio del Progetto: 3 Maggio 2021
Durata: 36 mesi

Capofila del Progetto: The Provost, Fellows, Foundation Scholars & The Other Members of Board, of The College of The Holy & Undivided Trinity of Queen Elizabeth Near Dublin (Irlanda)
Partners: Aias Bologna, Ibm (Irlanda), Interuniversitair Micro-Electronica Centrum (Belgio), Dundalk Institute of Technology (Irlanda), Region Vasterbotten (Svezia), Verein Zur Foerderung Assistierender Technologie In Europa (Austria), European Association Of Service Providers For Persons With Disabilities (Belgio), Home Instead Franchising (Irlanda), Z-Plus (Belgio), Carlow Emergency Doctors-On-Call Company Limited By Guarantee (Irlanda), Umea Universitet (Svezia)

Photo: Tecnologia foto creata da creativeart – it.freepik.com