Il 21 e 22 Febbraio si svolgerà a Plovdiv, in Bulgaria, l’incontro del progetto Erasmus Sheldon a cui Aias Bologna Onlus aderisce come partner. Sheldon ha l’obiettivo di sviluppare attività di ricerca-azione all’interno della scuola, mirate a sviluppare e sperimentare nuovi modelli di supporto agli alunni in difficoltà.

Nel dettaglio, l’obiettivo del progetto è quello di sviluppare modelli innovativi di intervento che mirano a migliorare la motivazione di alunni demotivati e prevenire il loro abbandono scolastico. Il target di riferimento sono i ragazzi nella fascia d’età 12-16 anni, con disturbi nella sfera emotivo-relazionale, disturbi del comportamento e/o difficoltà di apprendimento, con basso rendimento scolastico.

Attualmente, Aias sta sperimentando tali modelli di intervento in collaborazione con i docenti e gli alunni dell’Istituto Aldini-Valeriani. A Plovdiv saranno presentate le attività svolte sinora dai nostri operatori e i primi risultati conseguiti. L’incontro offrirà anche occasione di scambio con gli altri partner e le loro modalità di supporto agli studenti in difficoltà.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale del progetto