Il 28 maggio si celebra la Giornata Mondiale del Gioco; Aias Bologna Onlus da sempre è attenta ai diritti anche delle bambine e dei bambini che hanno difficoltà.

Fin dal 2000 con il Progetto Vorrei giocare anch’io, Aias ha allestito con giochi accessibili a tutti i bambini un parco pubblico, anche grazie al contributo della  Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.
Garantire il diritto al gioco a tutti i bambini anche quelli con disabilità è un importante obiettivo sul quale l’Associazione da oltre 20 anni si impegna con costanza e determinazione.

 

Scarica la Pubblicazione sul Progetto del Parco Accessibile
(disponibile in versione cartacea presso la sede)

Per informazioni: Carlo Ciccaglioni
info@aiasbo.it – 051 454727