Aias Bologna Onlus, in collaborazione con alcuni Gestori del Turismo Sociale, organizza soggiorni estivi per persone disabili nell’ambito delle iniziative estive sostenute con il contributo del Comune di Bologna. La scelta di collaborare con queste realtà è motivata dalla specializzazione nel Turismo Sociale ed in particolare nella ricerca di strutture accessibili, nell’organizzazione di iniziative di animazione e socializzazione a supporto delle vacanze delle persone disabili e/o delle loro famiglie.

Le difficoltà che i disabili gravi incontrano nella realizzazione di soggiorni estivi consistono nel reperire personale adeguato che assicuri l’assistenza necessaria e garantisca la libera espressione dei desideri individuali e nell’individuare strutture turistiche accessibili e preparate ad accogliere disabilità anche gravi. I soggiorni prevedono l’impiego di personale qualificato, ed il contributo di tirocinanti e volontari che, con la loro presenza, favoriscono il riconoscimento e l’importanza dell’ aspetto relazionale e ludico come obiettivi primari del soggiorno stesso. Le strutture sono scelte sulla base delle necessità dei gruppi, e sono compatibili con i bisogni e le esigenze dei singoli partecipanti.

Con questa attività Aias Bologna vuole dare l’opportunità a tutti, famiglie e persone con disabilità, di trascorrere un periodo di sollievo, di riposo e svago per il recupero fisico di energie, ma allo stesso tempo favorire opportunità di inclusione sociale per contribuire allo sviluppo della persona nei suoi molteplici aspetti.

Le tipologie di soggiorni che offriamo spaziano tra la vacanza in piccoli gruppi al mare per periodi di 1/2 settimane alle vacanze invernali nei periodi di Natale e Capodanno, ai week-end e gite in giornata. Tutte le possibilità sono garantite da un rapporto numerico adeguato per le persone in carrozzina, con personale qualificato.

Durante i soggiorni le attività sono: la frequentazione della spiaggia (privata), i bagni in mare e/o in piscina, con l’ausilio di attrezzature specifiche e giochi organizzati. Altri momenti della giornata sono dedicati a passeggiate nel centro città o a fare acquisti, si organizzano visite a città vicine, particolarmente apprezzate. Nei giorni di maltempo nei saloni interni si creavano occasioni di attività comuni come il karaoke, il disegno o la modellazione della creta.

Operiamo in collaborazione con i migliori Operatori di Turismo Sociale Assistito e Accessibile in Italia, per offrire proposte di vacanza rivolte a tutte le persone con disabilità che si rivolgono alla nostra Associazione per trascorrere un periodo di vacanza in assoluta sicurezza ed in un ambiente cordiale ed accogliente privo di barriere architettoniche, a pochi metri dalla spiaggia, ampi ambienti comuni che favoriscono la vita di relazione, attività e giochi. Con accuratezza è garantita una assistenza personalizzata, da operatori conosciuti, che nell’arco degli anni si sono rivelati anche compagni di vacanza sensibili e coinvolgenti.

Con questo progetto Aias vuole dare l’opportunità alle famiglie di trascorrere un periodo di riposo estivo per il recupero fisico di energie, ma ha anche inteso favorire una serie di opportunità sociali e ricreative alle persone con disabilità, per contribuire allo sviluppo della persona nei suoi molteplici aspetti.

Romagna 2021

Al Villaggio della Salute 2020

Ai Due Laghi 2020

Igea Marina 2019

Pinarella di Cervia 2018

Per informazioni: Sereno Luciano
soggiorni@aiasbo.it – 331 6314129